Cantiere del Policlinico fermo: ecco quanti sono gli operai senza stipendio

CASERTA. Ancora senza stipendio i 67 dipendenti in servizio al cantiere del Policlinico di Caserta che avanzano quasi sei mensilità arrestate. Si tratta di una infrastruttura da 150 milioni di euro tra le più importanti della Campania e che il governatore della regione, Vincenzo De Luca, aveva rilanciato nel marzo 2017 facendo ripartire i lavori dopo oltre due anni e mezzo di rallentamenti. Il cantiere è ormai fermo da mesi visto che sono andati via i subappaltatori e i fornitori hanno chiuso i rubinetti. La sensazione, tra i sindacati, è che i soldi degli stipendi – almeno una parte – potrebbero arrivare entro qualche settimana, ma la vera sfida sarà far ripartire il Policlinico, opera la cui realizzazione fu avviata nel 2003 ma che ha subito numerosi stop negli anni. Il nuovo cronoprogramma annunciato lo scorso anno dal governatore De Luca prevedeva l’ultimazione nel 2020





Condividi