Ex clinica Salus, ordinanza anti degrado del Sindaco Pacifico

Mondragone. Con ordinanza Sindacale n. 23 del 02-08-2018, il Sindaco Virgilio Pacifico ha disposto un importante provvedimento circa la sicurezza e il decoro dell’immobile sito sulla statale Domiziana dell’ex clinica Salus, già oggetto di sopralluoghi ed interventi della Polizia Municipale, dopo le segnalazioni sulla presenza di cittadini stranieri, abusivamente stanziati all’interno della struttura. I proprietari, ai sensi dell’ordinanza, dovranno prendere i seguenti provvedimenti:
– rifacimento delle facciate degli edifici ivi inclusa la tinteggiatura delle stesse, o
delle parti deteriorate di essi e dei relativi balconi, il cui degrado arrechi pregiudizio
all’incolumità delle persone per il rischio attuale di cedimenti di parti di esse
– sostituzione degli infissi danneggiati prospicienti la pubblica via o luoghi di
transito e sosta di pedoni e mezzi, nonché all’eliminazione di staffe, tasselli, che per le loro
caratteristiche intrinseche, sporgenza, ed altezza possano arrecare pericolo alla pubblica
incolumità


– tenere ordinate e pulite le aree private visibili dagli gli spazi pubblici;
–  garantire un’ adeguata e sicura chiusura degli immobili inutilizzati, pulire le
saracinesche e le soglie, togliere i rifiuti accumulatisi o gettati all’interno dell’immobile e pulire gli spazi rientranti rispetto alla proiezione lineare della facciata prospiciente la pubblica via;
– sostituire e/o eliminare i pluviali, le tubature o altri elementi esterni danneggiati
prospicienti la pubblica via che possano arrecare pericolo all’incolumità pubblica ed alla
sicurezza urbana. Ai sensi dell’ordinanza, in caso di inottemperanza, fatta eccezione per i casi in cui
il fatto sia previsto dalla legge come reato o costituisca più grave illecito amministrativo, si
applicheranno tutte le sanzioni amministrative pecuniarie del caso.




Condividi