Mare accessibile a tutti. Continua il lavoro di Bove

Si è svolto presso gli uffici del Comune di Castellammare di Stabia il tavolo organizzato dal Sindaco Gaetano Cimmino, per risolvere la problematica dell’accessibilità al mare per i diversamente abili. Alla presenza del Garante Regionale della Disabilità, Giuseppe Bove, che ha stimolato questo incontro, e al Presidente del Parco dei Monti Lattari, Tristano Dello Ioio.
“Abbiamo riscontrato la massima disponibilità” afferma Bove, “sia del Sindaco Cimmino, che ringrazio, che dei Gestori dei Lidi. Abbiamo già fissato un prossimo incontro a fine settembre, per rendere strutturali gli interventi di risoluzione in vista del prossimo anno. Sin da ora però si comincerà ad agire ove possibile”.

Erano presenti i gestori degli stabilimenti: Lo Scoglio, Bagno Conte, Garden Beach, Famous Beach, Lido Moderno e La Limpida.
Invitati al Tavolo erano i rappresentanti del Forum Disabilità di Castellammare, che hanno raccolto un cospicuo numero di firme per attirare l’attenzione sulla problematica, ed alcuni soggetti delegati da Onorevoli e Consiglieri Regionali del territorio stabiese.
“Da parte nostra, naturalmente, la massima disponibilità” – conclude Bove – “a fare da collante tra il territorio ed il Consiglio Regionale, ricercando risorse per non lasciare soli né gli imprenditori che vogliano adeguarsi alla legge, né soprattutto i disabili e le loro famiglie.



Condividi