Svolta per il ras del vico Alpestre: fissato il giorno della libertà

San Felice a Cancello. Tra meno di 48 ore Vincenzo Martone sarà completamente libero, doveva uscire a settembre ma gli sono stati concessi 45 giorni liberazione anticipata. Dal giorno 11 agosto il ras del vico Alpestre potrà lasciare gli arresti domiciliari.

Martone, difeso dall’avvocato Orlando Sgambati passò dal carcere ai domiciliari a metà luglio. con cinque mesi di anticipo.


Il giudice di sorveglianza di Napoli dispose la scarcerazione del 37enne pregiudicato

Martone era stato condannato al residuo di pena di 8 mesi di reclusione e per questo era stato tratto in arresto dai carabinieri, per una serie di violazioni. In passato è stato vicino al boss Michele Lettieri alias ‘o napulitan.




Condividi