Strade allagate per il maltempo, l’attacco dell’opposizione ad Ambrosca

Cancello ed Arnone. “La tanto attesa stagione delle piogge è arrivata anche a Cancello ed Arnone, ma ovviamente non ha portato ‘acqua potabile’ nelle case dei cittadini che comunque restano all’asciutto e che stanno pagando in silenzio lo scotto delle scelte scellerate di un ‘avventuriera amministrazione'”. A dichiararlo è l’opposizione che si scaglia contro il sindaco Ambrosca.


“Un vecchio adagio recitava ‘la prima acqua è inverno’, a Cancello ed Arnone è opportuno affermare ‘al primo acquazzone il paese e’ allagato’ e già nonostante le promesse elettorali dì ovviare al problema allagamenti lo scenario che oggi si presenta agli occhi dei cittadini è apocalittico: tutte le strade del paese sono sommerse dall’acqua e ciò ha arrecato non pochi danni agli abitanti e alla stessa circolazione dei veicoli che ha subito una battuta d’arresto proprio a causa dell’esondazione delle fogne”.

LE FOTO




Condividi