Zona Asi, Comune chiude ditta. LE FOTO

Marcianise. Ditta chiusa, il post del sindaco Velardi.

Ho appena firmato l’ordinanza di chiusura di una nuova azienda che stocca rifiuti e scarti da produzione nell’area industriale di Marcianise. È la terza che il Comune chiude. La terza per ora.

Si tratta della ditta “Andolfi in the world”, nell’area a ridosso della ex 3M. Il nome è pretenzioso, il livello di professionalità nell’esercizio dell’attività lo è molto di meno. Diciamo così.

All’interno dell’azienda sono state trovate zone dove venivano stoccati rifiuti senza il rispetto delle più elementari norme di sicurezza. Strafottenza pura. C’era e c’è un rischio reale quanto meno di incendio. La ditta era stata controllata da Comune, Esercito e Vigili del fuoco. Il resoconto dei controlli non lascia scampo. Hanno la testa dura: pensano di poter continuare a fare i loro comodi. Non hanno capito che l’aria è cambiata, ovvero non lo vogliono capire. Affari loro, andranno a sbattere.

Ho dato mandato alla municipale di far eseguire l’ordinanza. La chiusura è immediata, non c’è scampo. Nel frattempo stamattina stiamo effettuando altri controlli in altri stabilimenti, non ci fermiamo neanche nel periodo ferragostano. È tempo di vacanza, è super attivo l’Asi Beach.


Lo scrivo qui e lo scrivo per l’ultima volta: chi non è in regola con lo smaltimento dei rifiuti chiudesse e se ne tornasse al paese proprio. Chiudesse dopo aver rimosso tutto ciò che c’è da rimuovere, conviene: non perdiamo tempo né noi né loro, tanto sempre lì andiamo a finire. Saremo inflessibili, non facciamo sconti a nessuno. Mi facessero nel frattempo il piacere di non farmi chiamare, ottengono l’effetto opposto. A Marcianise hanno finito di campare. Sulla tutela dell’ambiente siamo e saremo feroci. Buon lavoro alla municipale, buone vacanze a chi è ancora in ferie.




Condividi