Sequestrati 2 quintali di carne nel Casertano

I carabinieri della stazione di Formicola hanno sequestrato una macelleria nell’abitato di Liberi. L’operazione è stata messa in atto con l’ausilio del personale Asl di Caserta. L’attività commerciale si chiama Il Torello.


L’esercizio aveva degli scarichi industriali direttamente allacciati alla cunetta stradale, poi sono stati sequestrati 200 chili di carne perché mancava la tracciabilita’ di origine.




Condividi