Musica ad alto volume di notte, scoppia la rissa tra condomini

Santa Maria a Vico. Davvero un brutto episodio quello di venerdì notte accaduto in una palazzina di via Aldo Moro a Santa Maria a Vico, un’arteria perpendicolare a via Brecciale.


Alcuni condomini se le sono date di santa ragione, tanto che per placare gli animi sono dovuti accorrere i carabinieri di Maddaloni, con la radiomobile. Tutto è cominciato a causa di un inquilino che nonostante fosse tardi, aveva la musica a tutto volume. Tra i più imbestialiti, un imprenditore originario di San Felice che risiede in questo palazzo. Il suddetto voleva linciare il vicino che non ne voleva sapere di abbassare il volume. Dalle urla si è passate ai fatti e sul posto sono dovuti intervenire i carabinieri. Vedremo se ci sarò una coda legale in merito a questo accaduto.




Condividi