Addio Gianluca, tragedia sulle strade casertane

Matese. Era dipendente della società Acqua Lete, Gianluca D’Onofrio, il 38enne morto questa notte in un terribile incidente sulle strade matesine. L’automobilista, residente a Piedimonte Matese, ha perso il controllo della sua vita all’ingresso di San Potito Sannitico, finendo per schiantarsi contro un muro.

Un impatto violentissimo che non gli ha lasciato scampo. Gianluca è morto sul colpo secondo le prime ricostruzione di soccorritori e forze dell’ordine. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese che conducono le indagini sul sinistro.

L’autorità giudiziaria, informata della vicenda, ha disposto l’esame autoptico sulla salma dell’uomo.





Condividi