Azzannato dal cane, ragazzino sotto i ferri. Conseguenze per il proprietario

Casalnuovo. Un ragazzino di 13 anni è stato azzannato alla gamba da un boxer. E’ accaduto in via Donizetti a Casalnuovo di Napoli. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il boxer era a guardia di un capannone.

Quando il 13enne è passato in bici con il suo cagnolino davanti alla struttura, il boxer è corso verso di lui azzannandolo alla coscia destra e al polpaccio. Alcuni passanti hanno subito chiamato carabinieri e polizia municipale.


Il ragazzino è stato trasportato in ambulanza all’ospedale Santobono- Pausilipon di Napoli ed è in attesa di essere sottoposto a un intervento chirurgico. I carabinieri della tenenza di Casalnuovo hanno denunciato il proprietario del boxer per omessa custodia di animali e lesione personale.




Condividi