Piovono calcinacci, blitz dei pompieri: “Non è sicuro”

Marcianise. Piovono calcinacci, il Comune interviene immediatamente e obbliga ad eliminare ogni rischio. A una settimana dal crollo dell’intonaco arriva l’ordinanza dell’Ente di piazza Umberto I.

Mercoledì scorso infatti i vigili del fuoco sono intervenuti in via Alfieri per effettuare una verifica all’interno di un’abitazione: nel corso dell’ispezione furono riscontrate la caduta di calcinacci e il distacco di una parte dell’intonaco. La situazione di pericolo venne immediatamente verbalizzata dai pompieri e segnalata all’Ente municipale.


Il Comune ha identificato proprietari e residenti e firmato già 48 ore dopo la caduta l’ordinanza siglata dal dirigente Onofrio Tartaglione. Entro cinque giorni dalla notifica del provvedimento i responsabili dovranno presentare un progetto per gli interventi di messa in sicurezza dell’immobile che dovranno essere completati poi nel giro di dieci giorni.




Condividi