Bomba esplode davanti a parrucchiere, danni pure a auto e case

Regionale. Una bomba carta è esplosa la scorsa notte, intorno alle 2.30, davanti al negozio di un parrucchiere in piazza San Ciro a Portici. Lo scoppio ha provocato danni alla saracinesca in metallo e alla vetrina interna.

Danneggiati anche i vetri di alcune finestre di abitazioni vicine e quelli di due autovetture parcheggiate in prossimità del negozio. Il titolare ha dichiarato agli agenti della Polizia di Stato che indagano sull’accaduto di non avere ricevuto minacce di alcun genere.


Sul posto sono giunti anche i Vigili del Fuoco che hanno effettuato un controllo allo stabile dove è presente l’esercizio commerciale, non riscontrando danni strutturali. La Polizia acquisirà le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti nell’area.




Condividi