Atellano e aversano si svegliano sott’acqua. Allagamenti e disagi. FOTO E VIDEO

Cronaca. E’ un inizio di settembre decisamente sotto il segno del maltempo quello che si sta vivendo in diverse zone della provincia di Caserta e in particolare dell’agro aversano.

Situazioni di grande disagio si stanno vivendo nella zona dell’agro atellano: strade allagate al confine tra le due province. Il nubifragio ha di fatto bloccato la circolazione a Grumo Nevano, dove molte vetture sono state costrette a fermarsi. Disagi anche nelle strade periferiche delle vicine Succivo e Orta di Atella.

Nella zona di Casal di Principe la situazione è preoccupante: a San Cipriano d’Aversa registrati 50 centimetri d’acqua in alcune arterie con i cittadini costretti a muoversi in prima persona per liberare le ostruzioni e consentire almeno il passaggio di pedoni e automobilisti. Più di un metro d’acqua segnalato sulla Provinciale Casapesenna-San Cipriano dove si è registrato anche un incidente proprio durante il nubifragio.

Le previsioni


 3bmeteo.com comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani. Al Nord ancora molte nubi tra Est Lombardia e Nord Est con qualche piovasco, maggiori aperture al Nord Ovest. Temperature in ascesa, massime tra 23 e 27. Al Centro tempo instabile con acquazzoni e temporali più diffusi al pomeriggio tra settori interni e regioni adriatiche; più sole in Sardegna. Temperature in lieve calo, massime tra 22 e 26. Al Sud variabile con acquazzoni e temporali sparsi in Campania, coste tirreniche, dorsale e alta Puglia; più soleggiato altrove. Temperature in flessione, massime tra 25 e 30.

Grumo Nevano bloccata




Condividi