ULTIM’ORA. Giovane scomparso, informati i carabinieri. Indagini al via

Marcianise. Sono cominciate le ricerche di Mario Pio Zarrillo, il 22enne scomparso nel nulla da ieri sera. Il ragazzo non ha fatto ritorno a casa e l’ultimo avvistamento è stato registrato alle 23 di ieri in via San Francesco, nel centro di Marcianise.

Si pensa a un allontanamento volontario, benchè anomalo nelle forme, visto che la vettura è stata ritrovata in zona: c’è grande riserbo sul fronte delle indagini. Al momento c’è grande cautela visto che si tratta di un ragazzo maggiorenne che avrebbe potuto scegliere autonomamente di andare via. I familiari sono comunque preoccupati perchè non riescono a mettersi in contatto con lui ormai da quasi 24 ore. Nessuna possibilità di comunicare al cellulare, nè messaggi: un blackout che li ha convinti a rivolgersi alla caserma dell’Arma di viale XXIV Maggio e poi a veicolare il volto del ragazzo sui social.


Tra le prime a lanciare l’allarme sui social la sorella che insieme a un’amica ha pubblicato una sua foto su instagram, lanciando un appello e comunicando i recapiti telefonici. Della vicenda sono stati informati anche i carabinieri della locale Compagnia che seguono il caso con grande attenzione e discrezione ed hanno già effettuato alcuni accertamenti nei luoghi frequentati dal 23enne.

LA FOTO DI MARIO PIO CONDIVISA DAI FAMILIARI




Condividi