Un anno fa la morte del piccolo Claudio, la madre: “Sarai sempre l’altra metà del mio cuore, figlio mio…”

Santa Maria a Vico. Giusto un anno fa la tragica notizia della morte del piccolo Claudio Santoro che ha lasciato tutti sgomenti. La messa si terrà il prossimo 11 settembre nella parrocchia di San Nicola Magno alle ore 19.

Ecco il pensiero di mamma Adele per il suo angioletto:


Un anno fa sei passato alla vita celeste, amore mio, lasciando un vuoto incolmabile e immane. Cosa può consolare una madre che ha perso il suo bene più prezioso? Nulla. Mi sono sentita, talvolta, sul punto di scoppiare, con il petto in fiamme e gli occhi gonfi di lacrime e amaro dolore. Ma ho sempre lottato, figlio mio. L’ho fatto per i tuoi fratelli, per tuo padre e per tutta la nostra famiglia a cui eri tanto legato.
Talvolta ti sento, al mattino presto quando, rovistando tra la tua roba, metto in ordine la tua camera, riguardando le tue foto e rivivendo le vecchie emozioni.
Altre volte ti sento a pranzo, mentre tutti siamo a tavola, e ti vedo mangiare sorridente, al tuo posto di sempre. Ti vedo la sera, quando ti accompagnavo a letto dandoti il bacio della buonanotte e tu, brontolando, dicevi: “Ormai sono grande per queste cose”.
Sarai sempre l’altra metà del mio cuore, figlio mio.
Ma io sarò forte, te l’ho promesso un anno fa quando ho sentito il tuo cuoricino battere per l’ultima volta e, da quel giorno, te lo prometto ancora, ogni mattina.
Riposa in pace, bambino mio. Ti abbracciamo forte forte.




Condividi