Bimbo di 6 anni cade nel vuoto mentre sta giocando. LE FOTO

Santa Maria Capua Vetere. Attimi eterni. Un volo di 3 metri e mezzo che si sarebbe potuto trasformare in una tragedia e che invece, per fortuna, resterà solo una brutta esperienza da raccontare agli amichetti della scuola una volta tornato in classe. Si sono vissuti momenti drammatici ieri sera, verso le 21,30, in via Appia a Santa Maria Capua Vetere.

Un bambino di 6 anni di Macerata Campania è infatti caduto nel sotterraneo di un condominio situato nei pressi della caserma dei carabinieri di Santa Maria Capua Vetere. Il piccolo era giunto con la sua famiglia nella pizzeria Appia: dopo aver consumato la pizza i genitori erano rimasti a tavola, mentre lui e un altro bambino erano usciti fuori a giocare, alla vista di padre e madre.

Stavano giocando intorno ad un lucernario quando, per cause ancora in corso di accertamento, la copertura in plexiglass ha ceduto, sotto il peso del piccolo. Il bambino ha fatto un volo di tre metri e mezzo, finendo nel piano inferiore del condominio antistante che ospita l’impianto di areazione dei garage, in uno spazio di pertinenza del palazzo. Le urla hanno richiamato l’attenzione, oltre che dei genitori, anche degli altri presenti e dei titolari della pizzeria, decisivi per prestare immediato soccorso al bambino.

Per fortuna il terrore iniziale ha da subito lasciato il posto all’ottimismo: il piccolo se l’è cavata miracolosamente con qualche graffio e alcune piccole contusioni. I genitori lo hanno trasportato al pronto soccorso per gli esami del caso, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni.

LE FOTO





Condividi