Dramma in centro, uomo trovato cadavere dal cognato

San Marco Evangelista. Dramma nel centro di San Marco Evangelista questa mattina. Un uomo è stato trovato cadavere nella sua abitazione di via Gramsci. A fare la macabra scoperta è stato il cognato, il quale è subito corso dai vigili urbani (Il Comune è a due passi). Si tratta del 70enne Giosuè Piscopo originario di Arzano.

Sul posto è poi intervenuta una pattuglia dei caschi bianchi del locale comando, come si evince dalla foto. In casa sono arrivati anche gli uomini del 118 che hanno solo potuto constatare il decesso dell’uomo. Procede la polizia di Maddaloni.

Da un primo esame sul cadavere l’anziano non presenta alcun segno di violenza ed è praticamente sicuro che si tratta di una morte naturale, probabilmente risalente allo scorso week end. Nelle prossime ore l’autorità deciderà se restituire la salma ai familiari per i funerali. Piscopo viveva da solo…


 




Condividi