Identificata la vittima: rilievi nella baracca. FOTO

Portico di Caserta. Dramma pochi minuti fa nella zona del campo sportivo di Portico di Caserta. In un terreno alle spalle dell’impianto, infatti, i carabinieri hanno rinvenuto il corpo senza vita il signor Franciszek Wyskwarski, polacco da diversi anni sul territorio, conosciuto perché frequentava la chiesa di Macerata, aveva 59 anni e da quando è stato dato l’allarme era morto da due ore.

Stando alla prima ricostruzione la vittima dovrebbe essere un uomo del posto: il cadavere è stato rinvenuto all’interno di una baracca, tra attrezzi da lavoro, utensili, bottiglie ed altri scarti. E’ stato un passante ad accorgersi del corpo esanime, riverso sul terreno e a dare l’allarme. Oltre ai militari dell’Arma sul posto sono giunti anche i medici del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 59enne.

I carabinieri della stazione di Macerata Campania hanno provveduto ad informare il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere che dovrà decidere se disporre ulteriori esami sulla salma per accertare il motivo della morte che dovrebbe essere comunque legata a cause naturali.

Oltre a forze dell’ordine e personale medico sul posto ci sono anche alcuni familiari e conoscenti della vittima e gli agenti del comando di polizia municipale di Portico. E’ giunto, poco prima delle 13, anche il medico legale per l’ispezione sulla salma del 60enne.





Condividi