Rassegna “Dall’arena allo schermo”, il concerto jazz chiuderà l’evento

Santa Maria Capua Vetere. Sarà l’attesissimo concerto jazz in programma lunedì 10 settembre alle ore 21 presso l’anfiteatro campano a chiudere la rassegna “Dall’arena allo schermo”, organizzata dall’associazione Arthmòs in collaborazione con Amico Bio e Radio Zar Zak e guidata dal direttore artistico Francesco Massarelli. La rassegna ha visto la partecipazione di numerosi registi, attori e produttori già da fine giugno con una notevole partecipazione di pubblico.


La kermesse chiude in bellezza e lo fa con la musica dal vivo come nel caso dello spettacolo multimediale in programma lunedì. Poesia, letteratura, cinema e perfino il rap si mescolano ai brani inediti del chitarrista casertano, il Maestro Pietro Condorelli. In questo spettacolo Simona Boo oltre ad essere la voce narrante e naturalmente cantante, è anche l’autrice di alcuni dei testi realizzati sulle melodie dei brani strumentali di Condorelli, come “Evening Prayer”, “Ask Me Why”, e “Tribute To Unknown Hero”. Nel progetto Francesca Masciandaro al flauto, Claudio Borrelli alla batteria e Domenico Santaniello al contrabbasso.

“Jazz, Ideas & Songs” è un vero e proprio spettacolo multimediale che esprime una logica di comunicazione completamente diversa dall’approccio ordinario, un’intensa ricerca espressiva che unisce poesia, letteratura e cinema e nel quale l’improvvisazione jazzistica viene alternata a video, brani recitati e songs. Per tali motivi esso è stato pubblicato sotto forma di DVD e non di CD.

 

 




Condividi