Assalto in farmacia, banditi in fuga col bottino

Santa Maria Capua Vetere. La palma di città più colpita dai furti, almeno a guardare le attività commerciali, quest’estate va sicuramente a Santa Maria Capua Vetere. Nella notte un altro raid si è consumato stavolta ai danni di una farmacia.

Ad essere visitata dai ladri è stata la farmacia Antonone di via Del Lavoro al confine con Capua. I malviventi sono giunti nella zona a bordo di un’auto di grossa cilindrata e con l’utilizzo di arnesi da scasso hanno forzato la saracinesca di ingresso. Sono bastati pochi movimenti per creare il varco: meno ancora ai ladri per razziare diverse confezioni di medicinali e una parte dell’incasso rimasto.


Ottenuto il bottino i delinquenti sono scappati prima dell’arrivo di vigilantes e forze dell’ordine che acquisiranno i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona. Nuovi elementi nell’ennesimo furto dell’estate nera dei commercianti sammaritani.




Condividi