Raid alla farmasanitaria, polizia mette in fuga ladri

Acerra. Indagano gli agenti del commissariato di Acerra sul raid di questa notte alla farmasanitaria Baby Farm di via Muro del Piombo, all’ingresso del rione Madonnelle. I banditi sono giunti nella zona periferica a bordo di un’auto e sono riusciti, dopo aver forzato la saracinesca di ingresso, ad avere accesso ai locali.


I loro movimenti hanno però azionato il sistema di allarme installato all’interno dell’attività commerciale. A quel punto i delinquenti sono stati costretti a lasciare la zona a mani vuote mentre nella zona piombavano la vettura della vigilanza privata e la volante del vicino commissariato.

Gli agenti hanno effettuato i primi rilievi ed avviato le indagini del caso per ricostruire la dinamica del raid. In via Tasso si lavora alacremente anche per individuare i responsabili della rapina avvenuta il giorno prima dell’area di servizio Mg di corso Resistenza: ad agire sono stati in tre, in sella ad uno scooter nero che hanno ferito uno degli addetti presenti col calcio della pistola.

 




Condividi