Choc in spiaggia, turista annega. Salvataggio disperato

Mondragone. Ha rischiato di trasformarsi in tragedia una delle ultime domeniche di mare dell’estate 2018. Un uomo ha rischiato infatti di annegare poco dopo le 15 nel tratto di mare antistante il lido dell’hotel Riviera, nel territorio di Mondragone.

Decisivo l’intervento dell’unità di salvataggio che è riuscito a tirare fuori dall’acqua l’uomo, sulla cinquantina di età, mentre era in evidente difficoltà. L’allarme, nel tratto di spiaggia antistante al tratto mondragonese della Domiziana, è scattato meno di un’ora fa quando diversi bagnanti si sono accorti che il turista non riusciva a tornare a nuoto sulla spiaggia, rischiando l’annegamento.


Grazia all’intervento di bagnini e addetti l’uomo è stato salvato e portato a riva in attesa dell’arrivo dei medici del 118. Stando alle prime testimonianze pare abbia bevuto ma la situazione dopo lo spavento iniziale è ora sotto controllo, al punto che sembra scongiurato addirittura il trasporto al pronto soccorso.




Condividi