Dato alle fiamme il furgone per il trasporto dei disabili

Giugliano. Nella notte incendiato il furgone per il trasporto disabili dell’associazione Oltre le Mura Onlus.

Il fattaccio  intorno alle 22,30, in via Epitaffio, dove c’è la sede legale, il mezzo è in dotazione dal Comune di Giugliano all’associazione,per il trasporto di disabili.


“Il furgone – racconta La Presidente Grazia Colajacolo – era parcheggiato all’esterno del parco, perché precedentemente i condomini si erano opposti alla sua sosta all’interno. Il mezzo che serviva a trasportare i disabili e gli anziani in difficoltà e non automuniti, era tappezzato di pubblicità di sponsor partner che sostenevano l’iniziativa e questo disturbava molte persone” dice la presidente Grazia Colajacolo.

” Noi non abbiamo mai percepito un euro per questo servizio. Siamo dei volontari che si mettono a disposizione di chi è in difficoltà. Il Comune ci ha dato in dotazione soltanto il furgone. Al resto delle spese abbiamo pensato sempre noi”. È avvilita ed impaurita mentre lo racconta, ed effettivamente lo scenario post rogo è abbastanza inquietante. ” Non so chi abbia potuto far questo. Mesi fa ero entrata a far parte attivamente di un partito politico, ma in seguito a minacce, preferì uscirne. La mia vita è tutta dedicata ai più deboli di questa società” dice ancora la presidente e continua ” È un grave danno fatto ai disabili. Oggi non so come assicurargli il trasporto in caso di necessità”. Sul posto sono intervenuti subitoi vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Giugliano.




Condividi