Muore a 16 anni, due comunità sotto choc

Caserta. Due comunità sotto choc per la morte di Miriana Milanovic, la 16enne di Caivano morta nelle ultime ore alll’ospedale Monaldi di Napoli, specializzato nella cura delle malattie cardiovascolari.

A dare notizia della tragedia è stata una delle docenti di Miriana, la professoressa Anna Maria De Vanna: “Il tuo sorriso, la tua gioia di vivere, la tua forza non sarà mai dimenticata…Sarai sempre nei nostri cuori e li vivrai con noi che ti amiamo e ti abbiamo tanto amata. Sarai la nostra guida. Per sempre”.


Miry, come la chiamavano gli amici, frequentava l’istituto superiore Ferraris di Caserta ma viveva a Caivano, comunità affranta dal dolore per la terribile perdita. La giovane era molto conosciuta e benvoluta e la notizia del decesso ha scosso la sua città e gli amici di scuola che tra pochi giorni dovranno affrontare lo choc di quel banco tristemente vuoto.

 

 

 




Condividi