Assalto da film alla gioielleria Tersigni. Allarme rosso in centro

Capua. Una dopo l’altra stanno cadendo sotto i colpi dei banditi tutte le attività commerciali del centro storico di Capua. Nella notte una banda di incappucciati ha infatti svaligiato la gioielleria Tersigni di via Duomo.

Un raid che assume davvero contorni tetri alla luce del fatto che appena venerdì notte era stato colpito il tabacchi De Vita che dista pochissimi metri dall’oreficeria. Stando alla prima ricostruzione i malviventi avrebbero utilizzato addirittura due auto per mettere a segno il colpo, segnale inequivocabile che si tratta di un raid messo a segno da una banda di professionisti e pianificato nei minimi dettagli.


I ladri che hanno fatto irruzione nei locali avevano tutti il volto coperto: ai delinquenti sono bastati pochi minuti per portare via gioielli e preziosi e caricarli sul veicolo, sul quale sono scappati. Il furto è stato messo a segno con la tecnica della “spaccata”: i malviventi hanno distrutto la vetrata di ingresso con mazze e altri arnesi, guadagnando così l’accesso al negozio.

In mattinata i titolari stanno procedendo alla conta dei danni ed alla stima del bottino: sul raid indagano i carabinieri della Compagnia di Capua che hanno acquisito i filmati delle telecamere di videosorveglianza. Resta l’allarme per l’elevato numero di colpi registrati nel centro storico in questa estate ormai al termine.




Condividi