“Pericolo di crollo”: indagato il sindaco

Aversa. Il sindaco di Aversa Enrico De Cristofaro è indagato per la vicenda della messa in sicurezza del complesso San Domenico. A rivelarlo è l’edizione odierna di “Cronache di Caserta” che evidenzia, dopo i sigilli all’edificio, il primo cittadino è destinatario di un avviso di garanzia.


Sulla vicenda indaga, infatti, la Procura della Repubblica di Napoli Nord: stando a quanto emerso dalle indagini dei magistrati aversani esiste un rischio di crollo per il sito che ospitava in passato classi della scuola elementare.

L’inchiesta avviata dalla Procura di Napoli Nord riguarda la mancata messa in sicurezza del complesso San Domenico. L’edificio religioso, sito nel pieno centro storico aversano, era stato chiuso nel 1980 dopo il terremoto dell’Irpinia.




Condividi