Colella parla da comandante: “Confido nell’operosità dei miei colleghi”

Portico di Caserta. Arrivano le prime parole di Pasquale Colella da comandante dei vigili urbani di Portico di Caserta.

Il Sindaco e l’amministrazione del Comune di Portico di Caserta oggi mi hanno notificato decreto con il quale mi viene assegnata la responsabilità del settore vigilanza e del settore ambiente per i prossimi sei mesi, fino al 12 marzo prossimo.


IL COMANDANTE DEI CASCHI BIANCHI PASQUALE COLELLA

La fiducia riposta nella mia persona non può che rendermi felice. Al di la della gratificazione, personalmente non ho mai pensato a me stesso come ad una persona ” che comanda “, ma solo e sempre come ad una persona che ha voglia di lavorare in una squadra per risolvere le problematiche che la gestione quotidiana di settori così delicati, anche in una piccola Città come Portico di Caserta, può presentare. Sinceramente, non so se riuscirò a ricoprire degnamente l’incarico assegnatomi. Sicuramente non potrò riuscirvi senza la collaborazione delle persone con cui da tanto, più di sette anni, condivido più tempo che con la mia famiglia. Amici che hanno dedicato al Comune di Portico di Caserta più di 30 anni del loro lavoro e per i quali nutro fiducia, stima e rispetto incondizionati. Confido che con il supporto di persone perbene, operose ed irreprensibili quali sono Francesco ed Andrea potremmo adoperarci tutti insieme per gestire al meglio le problematiche del nostro lavoro.




Condividi