Grazzanise: nuovo comandante del 9° Stormo ‘F. Baracca’ il colonnello pilota Nicola Lucivèro

Grazzanise. (Raffaele Raimondo) – Il colonnello pilota Nicola Lucivèro – proveniente dal Supreme Headquarters of Allied Powers in Europe (SHAPE), Belgio – è da ieri, 10 settembre, il nuovo comandante del 9° Stormo “Francesco Baracca”, subentrando al colonnello pilota Pasquale Di Palma che ha guidato, per due anni e con grande impegno, il glorioso Reparto del Cavallino Rampante. La solenne cerimonia – presieduta dal generale di Divisione Aerea Gianpaolo Miniscalco, già comandante del 9° Stormo e attualmente al vertice del Comando delle Forze di Supporto e Speciali (CFSS) – s’è svolta sul grande piazzale della zona operativa dell’aeroporto militare.
In tribuna d’onore alte autorità civili, militari e religiose, fra le quali il prefetto di Caserta, Raffaele Ruberto, il questore Antonio Borrelli, il procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria C.V., Maria Antonietta Troncone, i parlamentari Marianna Iorio e Antonio Del Monaco, il presidente della Provincia Giorgio Magliocca, i sindaci Vito Gravante (Grazzanise), Antonio Papa (Santa Maria la Fossa), Raffaele Ambrosca (Cancello ed Arnone) e Nicola Tamburrino (Villa Literno), la dirigente scolastica dell’Ic statale di Grazzanise Roberta Di Iorio, il comandante del Centro Addestramento Volontari dell’Esercito Italiano generale Giuseppe Faraglia, il comandante della Compagnìa Carabinieri di Santa Maria C.V. capitano Emanuele Macrì, il vescovo di Capua mons. Salvatore Visco e il presidente dell’Unione Industriali di Caserta Luigi Traettino. Schierati alla perfezione i militari del Reparto e la banda musicale che ha siglato i momenti salienti con le note dell’Inno d’Italia e di celebri marce. Presenti inoltre i gonfaloni delle predette municipalità, il personale civile dello Stormo, ufficiali e sottufficiali orgogliosi di aver prestato servizio in passato a Grazzanise ed i familiari dei principali protagonisti dell’evento.


 

Particolarmente emozionante il passaggio della decorata Bandiera di Guerra del 9° Stormo dalle mani del comandante uscente a quelle del subentrante e densi di notevole valore istituzionale e di impegnativa professionalità, oltre che di sincere espressioni affettive, i discorsi tenuti, nell’ordine, dal comandante Di Palma (che ha ricordato alcune tappe fondamentali del suo biennio grazzanisano, manifestando gratitudine a quanti hanno seguito con lui l’arduo ma appassionante percorso), dal nuovo comandante Lucivèro (pronto ad espletare le sue funzioni nel solco della tradizione e ad introdurre nel tempo ogni necessario potenziamento innovativo) ed, infine, dal generale Miniscalco (che, elogiando il fertile lavoro svolto dal colonnello Di Palma e formulando i migliori auguri al subentrante Lucivèro,  ha illustrato la brillante efficienza operativa della mission militare e civile affidata al 9° Stormo da molti anni al centro del suo cuore).

Nel corso della cerimonia è stato annunciato l’imminente arrivo presso il 9° Stormo degli elicotteri HH101 dal 2016 fra i nuovi assetti in dotazione all’Aeronautica Militare.




Condividi