Lite choc in centro: padre e figlio si pestano a colpi di martello

Mondragone. Terribile episodio a Mondragone, in via Vittorio Emanuele, dove in prima serata sono arrivate due macchine dei carabinieri che hanno finanche bloccato la piazzetta adiacente un’abitazione.
L’allarme è stato lanciato da alcuni vicini per via di una violenta lite tra il figlio 40enne e l’anziano padre, D.M.G.
I due si sono affrontati in maniera piuttosto dura, a martellate.
Sul posto è stata chiamata anche un’ambulanza. Quando i carabinieri sono arrivati hanno trovati i due congiunti feriti che se le davano di santa ragione.
I due sono stati divisi e medicati. I carabinieri hanno presidiato alle operazioni di trattamento del personale medico.
La lite è scoppiata per futili motivi…





Condividi