Muore giovane padre di famiglia, due comunità in lutto

Mondragone. Saranno celebrati  domani mattina alle 10.30 presso la chiesa San Giustino Martire di Levagnole a Mondragone i funerali di Giuseppe Renella, spentosi oggi all’età di 39 anni.

Un lutto che ha sconvolto due comunità: Mondragone, la città dove viveva con la moglie Rosaria, e Acerra, città della quale era originario. Giuseppe lascia moglie, figli e la madre, oltre a un vuoto incolmabile in tutti coloro che lo conoscevano: si è arreso dopo aver combattuto contro un terribile male.

Un padre di famiglia esemplare, un bravo ragazzo, con la passione per la caccia. Si era trasferito a Mondragone dove viveva in Marco Aurelio e dove si era fatto apprezzare da tutti per le sue doti umane.


Tantissimi i messaggi per Peppe, soprattutto degli amici di tante giornate trascorse tra i boschi: “Un giorno ci rincontreremo e continueremo a sganciare i nostri setter…… Non ti dimenticherò mai”.




Condividi