Rapina choc in banca, cassiera ferita. Arrivano i carabinieri

Marcianise/Maddaloni. Rapina choc pochi minuti fa nella filiale della Banca Sella interna al polo dell’arredamento che ospita Progress e Mobilya: ad agire sono stati due banditi che si sono poi dati alla fuga subito dopo il raid messo a segno nel complesso sulla Strada Statale Sannitica 265, al confine tra Marcianise e Maddaloni.

I malviventi sono giunti nella zona a bordo di un’auto come normali clienti: una volta scesi sono poi entrati nella filiale dell’istituto di credito attigua al mobilificio. Una volta all’interno hanno da subito messo in chiaro le loro intenzioni: uno dei due con un taglierino si è diretto agli sportelli ed ha minacciato gli addetti affinchè gli consegnassero tutto il denaro contenuto all’interno delle casse.


Nelle concitate fasi della rapina è stata anche ferita una cassiera. I due, dopo aver prelevato il denaro, sono risaliti a bordo della vettura con la quale erano giunti, una Fiat Bravo di colore grigio e sono ripartiti a tutta velocità dandosi alla fuga. Pochi minuti dopo sul posto sono giunte sia una volante della polizia che una gazzella della Benemerita. Sulla rapina indagano i carabinieri della Compagnia di Marcianise che hanno provveduto ad acquisire le prime testimonianze: è caccia aperta all’auto dei banditi.

 




Condividi