Raid notturno al Centro Carni, ladri in fuga

Santa Maria Capua Vetere. Si aggiorna quotidianamente l’elenco delle attività commerciali di Santa Maria Capua Vetere. L’ultimo raid è avvenuto nella notte appena trascorsa e per fortuna non è andato a buon fine: i malviventi hanno infatti provato provato a fare irruzione all’interno del Centro Carni di via Galatina di proprietà della famiglia Acconcia.

I ladri hanno forzato la saracinesca, ma i loro movimento hanno fatto scattare l’allarme costringendoli alla fuga in direzione della vicina Variante Anas. Pochi istanti dopo sul posto è giunta la vigilanza, ma dei delinquenti si erano già perse le tracce.

Non è escluso che ad agire sia stata una banda già protagonista di altri raid nella città del Foro: ulteriori dettagli saranno ottenuti dalla visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona. La rivendita è già stata presa di mira in varie occasioni: il colpo più grosso fu messo a segno nella Pasqua di due anni fa quando con la tecnica dell’ariete la gang portò via quindici prosciutti, decine di chili di carne e salumi di vario genere.

centro carni la scottona