Attesa per l’amichevole del Rugby clan con il Vesuvio

Santa Maria Capua Vetere.  In vista delle prime gare di campionato, il Rugby clan a meno di un mese dalla ripresa degli allenamenti scende in campo, domenica alle ore 10,30, presso lo Stadio Rugby Clan Casino di Santa Maria Capua Vetere, per l’amichevole con il Rugby Vesuvio. Due scuole a confronto, per saggiare la preparazione al campionato che si preannuncia ricco di novità e molto avvincente.  Ad inaugurare il nuovo anno sportivo saranno i Gialloblù dell’Under 16 contro l’Under 16 Vesuvio Rugby.

A seguire, alle ore 12,00, la squadra Seniores Rugby Clan vs i colleghi del Vesuvio Rugby. Il terzo tempo servirà a rifocillare gli animi e gli atleti.  I Gialloblù debutteranno in torneo a metà ottobre, per una corsa verso il salto di categoria, per arrivare a fine marzo. Un campionato lungo con la classica formula del girone all’italiana per le compagini campane, che si affronteranno in gare di andata e ritorno, programmate su quattordici turni complessivi. Si giocherà dunque per sei mesi, con le canoniche pause del calendario in autunno ed in inverno dovute agli impegni casalinghi della nazionale. In casa i Gialloblù voglio saggiare la preparazione arrivata a metà strada verso l’esordio di metà ottobre. La preparazione atletica è stata portata avanti in contemporanea alla ripresa della preparazione tecnica individuale, ponendo al centro degli allenamenti i movimenti collettivi di reparto. L’obiettivo immediato è di costruire tutti gli automatismi che portino ad un buon sostegno di squadra, uno dei punti chiave del rugby. L’amichevole con il Vesuvio rappresenta un punto di osservazione per individuare ciò che va migliorato e potenziato. Per questo primo match, sicuramente le compagini faranno del loro meglio in campo facendo girare magicamente la palla ovale secondo lo schieramento predisposto dal coach Valentino Pirro per l’U. 16  e dal coach Alessio Cocchiaro per la Seniores. Sarà ora a cura delle due squadre in questa prima fase, mettere a frutto tutte le indicazioni per impostare il gioco per questo incontro amichevole e per incominciare a calibrare il prossimo mese di allenamento. Sul campo sarà possibile, nella giornata di domenica, completare ed effettuare nuovi tesseramenti alla FIR con il Rugby Clan, presieduto dal dottore Giuseppe Casino.