Giostre per disabili, Glorioso: “Indifferenza della Giunta verso i diversamente abili”

Capodrise. “Il modo in cui il Sindaco, la Giunta e l’intera maggioranza consiliare ha gestito la vicenda della giostrina inclusiva è a dir poco vergognosa”. A dichiararlo é il consigliere comunale Giuseppe Glorioso.

“I bambini diversamente abili e le loro famiglie stanno aspettando che qualcuno si ricordi di loro :sono in attesa, da un anno, che venga istallato un tappetino necessario per l’utilizzo della altalena inclusiva donata dall’associazione “UNITI PER”.Già a distanza di poche settimane dall’inaugurazione, avvenuta nell’ottobre 2017, l’associazione politica ” RINNOVAMENTO” sollevò questo problema e chiese un intervento alla Giunta.

Poi, dato che nessun provvedimento era stato adottato, portai la questione in consiglio comunale nell’aprile del 2018. In quella occasione il vicesindaco Vincenzo Negro, a nome dell’intera maggioranza, si scusò per tali ritardi e si impegnò a risolvere la vicenda in poche settimane.

Sono passati 4 mesi dal consiglio, 1 anno dall’inaugurazione e l’altalena ancora non è dotata di un tappeto.Posso dire che dei diversamente abili nessuno se ne fot..e? Spero che, su questa vicenda, l’intera collettività faccia pressioni sulla Giunta e sul Sindaco affinché, nel giro di qualche giorno, tutti i bambini possano andare al parco Rodari ed avere il proprio divertimento. Hanno già atteso abbastanza”.