Allarme criminalità, lettera a Salvini. Voce ai commercianti

Acerra. Si svolgerà domani alle ore 20 presso la struttura “Casa Umana Accoglienza” sita in via Annunziata, il convegno “Io speriamo che non chiudo”. I temi principali dell’incontro saranno la sicurezza, lo sviluppo e il commercio: tre componenti che si intersecano tra loro dando vita ad un unico discorso.
Alla serata, organizzata dal gruppo ViviAmo Acerra, prenderanno parte il coordinatore Giovanni Evangelista, il vice coordinatore  Daniele Nolano, il membro dell’associazione antiracket Vincenzo Montano e l’Onorevole Paolo Russo. Il deputato mariglianese è stato il promotore di una interrogazione parlamentare, indirizzata al Ministro degli Interni Matteo Salvini, all’interno della quale si chiedeva quali fossero le iniziative messe in atto per contrastare il continuo dilagare dei fenomeni legati alla criminalità e alla microcriminalità.
Alcuni commercianti racconteranno anche le loro esperienze legate proprio a queste dinamiche. Il gruppo di ViviAmo Acerra, sottolineando il grande lavoro che le Forze dell’Ordine svolgono sul territorio, vuole però portare un proprio contributo e durante il convegno saranno approfonditi i temi e saranno presentate una serie di proposte per provare ad arginare il fenomeno.  La cittadinanza è invita a partecipare