Tragedia in ospedale, muore bimba di 12 mesi

REGIONALE. Una vera e propria tragedia si è consumata ieri notte presso l’ospedale Santobono di Napoli, dove una bimba di 12 mesi è deceduta dopo aver raggiunto l’ospedale in condizioni gravissime.

Con molta probabilità la causa del decesso è dovuta alla meningite, che non ha lasciato scampo alla piccola. Secondo quanto riportato dal Corriere del Mezzogiorno, la piccola, visitata il giorno prima (sabato sera) all’ospedale Rizzo di Ischia, è stata poi trasportata d’urgenza in eliambulanza al Santobono ieri notte, dato che le sue condizioni erano seriamente peggiorate. Giunta all’ospedale napoletano, la piccola è stata assistita dal personale sanitario, ma non c’è stato nulla da fare. Poco dopo il ricovero la piccola di 12 mesi è deceduta.

Stando ad una prima ricostruzione dell’Asl Napoli Nord 2 la bimba, non ancora vaccinata, era stata accompagnata sabato sera al Rizzo di Ischia con la febbre alta. Il medico pediatra, visitando la piccola, aveva consigliato i genitori di far ricoverare la figlia. Il consiglio, a quanto pare, non è stato però preso in considerazione e la piccola è tornata a casa con i genitori. Domenica sera le condizioni si sono aggravate rendendo necessario, come già detto, il trasferimento al Santobono.

Ora spetterà all’esame autoptico stabilire con certezza le cause del decesso.