Ladri di classe, fuga con soldi e champagne

TEVEROLA. Colpo di classe al bar. E’ accaduto nella notte tra sabato e domenica alla caffetteria Meeting. Durante l’orario di chiusura dei ladri sono entrati forzando con un grimaldello una delle serrande della porta di ingresso del locale.

Ma i ladri in questione hanno avuto il tempo di scegliere la merce da prelevare, appropriandosi di un bottino selezionato e fruttuoso. I malviventi infatti hanno caricato sul veicolo le slot machine per impossessarsi del danaro contenuto all’interno, aggiungendo anche varie bottiglie di champagne collocate sugli scaffali della caffetteria. Un furto davvero raffinato, dato che i delinquenti hanno lasciato tutti gli altri prodotti di poco valore all’interno del bar.

Ad accorgersi dell’accaduto è stato il proprietario, che come di consueto, recandosi di prima mattina in zona per aprire l’attività ha trovato la serranda devastata e nello sconforto più totale ha subito chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Non è stata difficile la ricostruzione della consumazione del furto, dato che la scena non era tanto diversa dagli altri episodi di furto con scasso.

Il modus operandi infatti sarebbe sempre lo stesso. Due o più ladri posizionano un furgone o una grossa autovettura all’esterno del locale scelto in piena notte e mentre probabilmente uno aspetta all’esterno per fare da palo ed essere pronto a partire in caso di necessità, gli altri all’interno caricano il bottino. Decisiva per l’individuazione dei banditi potrebbero essere le telecamere di sorveglianza di attività vicine oppure delle strade adiacenti al Meeting. Evidentemente la banda è fuggita percorrendo la strada provinciale,trafficata in ogni momento della giornata e percossa quotidianamente dagli automobilisti che raggiungono Aversa dalla provincia.

Il proprietario ha ovviamente preso di suo tutte le misure di sicurezza onde evitare il ripetersi di casi analoghi, predisponendo una protezione in ferro per le serrande del locale, rendendo più difficile uno scasso da parte di ladri.