Parte il progetto della consulta per le Attività Produttive, le parole della Consigliera Santillo

SANTA MARIA CAPUA VETERE. Nella giornata di ieri, presso l’ufficio del Protocollo del Comune di Santa Maria Capua Vetere, è stato depositato il progetto ‘Attività Produttive’. L’obiettivo è quello di creare una consulta di settore il cui scopo sia quello di comprendere, analizzare, concertare e pianificare azioni in linea con le esigenze del territorio.

 

Sull’argomento, Mariagabriella Santillo, consigliere comunale del gruppo ‘Campania libera’, ha affermato: “È una questione di primaria importanza, che sento di voler sposare con forza, a valle della presentazione di un’importante iniziativa. Da imprenditrice conosco in maniera profonda le problematiche che quotidianamente esercenti, artigiani e commercianti si trovano a dovere affrontare. Credo, pertanto, che il nostro territorio possa fare leva sulla naturale predisposizione alle attività produttive in genere e sono altrettanto convinta che si tratti di un processo che va alimentato, concertato e supportato affinché esso possa dare i risultati positivi tanto attesi.

 

Da qui nasce il mio impegno a sostegno dellʼindividuazione di uno strumento di partecipazione per lo sviluppo delle Attività Produttive, la cui pietra miliare è rappresentata, appunto, dalla proposta portata allʼattenzione dellʼamministrazione e che continuerò a seguire con notevole applicazione e considerazione”.