Capitolo elezioni: Bove incontra cittadini e commercianti al mercato

MADDALONI. Il candidato sindaco del “Patto Per Maddaloni”, Luigi Bove stamattina ha incontrato cittadini e commercianti presso la fiera settimanale di via Matilde Serao . Insieme a Bove anche diversi esponenti e attivisti del “Patto per Maddaloni” i quali hanno spiegato e distribuito il programma elettorale.

Il candidato sindaco ha affermato: “Abbiamo incontrato tantissimi cittadini e numerosi commercianti della fiera settimanale e raccolto i loro incoraggiamenti, le loro proposte e anche le legittime critiche di una cittadinanza stanca di vecchi volponi e baroni della politica locale. Quello di incontrare gente e stringere le mani e dialogare con le persone è un modo di fare che ci accompagna da sempre. Insieme agli attivisti del Patto Per Maddaloni abbiamo ancora una volta verificato, oltre che denunciato, i problemi che attanagliano la fiera settimanale: la mancanza di servizi igienici, l’ assenza di controlli a favore dei commercianti e il degrado che attanaglia la zona in questione, la mancanza di sicurezza. Bisogna partire da questi aspetti e mettere la zona in sicurezza anche per i residenti oltre che per gli operatori commerciali.  La città vive un degrado urbano visibile e occorrono persone volenterose, appassionate, oneste , perbene e noi stiamo incontrando il favore di tante persone che ci guardano con attenzione”.

Inoltre il candidato sindaco afferma: “Noi vogliamo scassare i poteri forti ma anche l’incuria, l’indifferenza, il degrado, l’ assenza di regole.” Il programma che Bove e gli attivisti del Patto per Maddaloni hanno distribuito si divide in un lavoro per la “Maddaloni Normale” e un impegno per la “Maddaloni Risorge”.