Sindaco ed assessore in 5 scuole per il rientro tra i banchi

AVERSA. V circolo plesso Unra Casas, istituto comprensivo Parente, scuola media Pascoli, istituto comprensivo De Curtis e Cimarosa. Queste le scuole visitate questa mattina dal sindaco di Aversa Enrico de Cristofaro e dall’assessore alla Pubblica Istruzione Guido Rossi che hanno salutato l’avvio del nuovo anno scolastico.

Per l’occasione l’assessore Rossi ed il primo cittadino hanno inviato una lettera alle scuole: “Cari ragazzi, insegnanti, dirigenti, operatori scolastici e genitori, inizia un nuovo anno scolastico e desideriamo farvi giungere il nostro saluto ed affettuoso augurio. Un caloroso benvenuto lo rivolgiamo, in modo particolare, a coloro che siedono nei banchi di una nuova scuola. Ciascuno di voi porta con sé tante aspettative, sogni, speranze e talvolta anche preoccupazioni. Abbiate fiducia verso gli insegnanti che vi accompagneranno in questo nuovo cammino. Per coloro i quali, invece, si tratta di un ritorno, vi invitiamo a continuare a considerare la scuola quale percorso indispensabile per la vostra crescita umana, culturale e sociale. Solo il positivo e flessibile interscambio comunicativo ed un reale spirito empatico saranno i motori che garantiranno la vostra attiva partecipazione alla vita scolastica con quell’entusiasmo e desiderio di voler crescere e diventare validi cittadini di questa società.

Agli insegnanti ed ai dirigenti, che avranno l’onore e, soprattutto, la grande responsabilità di ottemperare a questo delicatissimo compito, auguriamo un anno ricco di emozioni e successi con un invito: trasmettete sempre con passione il vostro sapere. La Scuola è il pilastro della società odierna e quindi anche della nostra Città. Il futuro del nostro paese è proprio lì, nelle aule vostre, tutti i giorni. Insieme, con amore, si coltiverà, giorno dopo giorno, il desiderio di crescere e di imparare. Il nostro impegno, come Amministrazione Comunale, sarà costante nel sostenere il vostro lavoro e nel promuovere percorsi di formazione e di ricerca. Un saluto lo rivolgiamo anche ai genitori che ricoprono un ruolo fondamentale nella crescita dei figli. Solo dalla vostra collaborazione e dal desiderio di voler  lavorare insieme scuola, famiglia ed Istituzioni, i nostri ragazzi potranno conquistare competenze e risultati formativi validi e spendibili sempre e in ogni contesto. Non ci resta che augurarvi un buon inizio di anno scolastico a tutti”.