‘I weekend dei Monumenti’: parte la rassegna che coniuga eventi e patrimonio archeologico

SANTA MARIA A VICO. Cinque Comuni, un percorso lungo 20 chilometri attraverso 2200 anni di storia, 13 tra siti archeologici, musei e monumenti ma anche 2.000 presenze nel circuito dell’Antica Capua, oltre a visite teatralizzate all’interno della Domus Confuleius, visite guidate a bordo di pulmini e di van e la rievocazione storica della palestra di Spartaco nell’Anfiteatro Campano: sono soltanto alcuni dei numeri dello scorso week-end all’insegna della riscoperta dell’antica Appia, la ‘Regina Viarum’ che collegava Roma e Brindisi.

 

Un fine settimana, quello di ‘Appia Day’ realizzato in sinergia con Legambiente, che è soltanto il piacevole prologo della rassegna ‘I weekend dei Monumenti’ promossa ed organizzata dal Comune di Santa Maria Capua Vetere e dall’assessorato alla Valorizzazione del Patrimonio culturale retto da Mariarosaria Giuliano che, fino al 10 giugno, metterà in campo una serie di iniziative che rientrano in un più ampio contesto di turismo culturale.

 

«Gli eventi programmati in questi weekend – hanno dichiarato il sindaco Antonio Mirra e l’assessore Marinella Giuliano – rappresentano un momento in un più ampio e significativo percorso che mira alla valorizzazione del territorio e ad un turismo culturale come possibile risorsa per lo sviluppo della città; crediamo fortemente in questa idea e stiamo lavorando in particolare al rafforzamento di una rete istituzionale con Mibact, Polo Museale, Soprintendenza, Università e Regione Campania. L’obiettivo è quello di realizzare una valorizzazione del territorio attraverso un circuito caratterizzato da un forte legame tra patrimonio storico-archeologico ed eventi. Un percorso che mira alla riscoperta della città attraverso un viaggio puntuale e dettagliato dei luoghi dell’Antica Capua».

 

Il calendario degli eventi, disponibile anche sul sito istituzionale del Comune di Santa Maria Capua Vetere, prevede, per sabato 20 maggio, la rievocazione storica della II Guerra Punica e la realizzazione di un “castrum” all’interno dell’Anfiteatro mentre, nella giornata di domenica, i figuranti dell’associazione ‘Spazio Nuovo’ sfileranno per la città, in abiti d’epoca, partendo da piazza I Ottobre per arrivare in piazza Bovio dove simuleranno una battaglia dopo aver attraversato corso Garibaldi. Contemporaneamente ci saranno visite guidate (dalle 9.30 alle 18.00), con la collaborazione degli studenti universitari del Dipartimento di Beni Culturali,  per ammirare Anfiteatro Campano, Mitreo, Museo Archeologico dell’Antica Capua, Domus degli Orti, Arco Adriano e Domus di Confuleius dove anche per il prossimo weekend si ripeteranno le visite teatralizzate che hanno già riscosso un ottimo gradimento.

 

Accanto alle visite guidate, all’apertura straordinaria di siti abitualmente chiusi al pubblico e alle rievocazioni storiche, il programma prevede nei weekend successivi ancora il coinvolgimento del centro storico attraverso l’apertura delle corti che saranno luogo di eventi artistici, laboratori in piazza, installazioni artistiche che contribuiranno a ravvivare le strade cittadine.

 

Un programma ricco ed intenso che prevede inoltre, domenica 28 maggio alle 21.00, il concerto nella stupenda cornice dell’Anfiteatro Campano di Pietro Condorelli e della ‘Feelix Big Band Caserta Jazz Orchestra’ composta da venti elementi.

Itinerari e Attività Culturali di Valorizzazione del Centro Storico, dei Circuiti Archeologici dell’antica Capua, dell’Appia Antica

13-14 MAGGIO:  APPIA DAY

Sabato 13  Attivita’ culturali sui luoghi dell’Antica Capua

  • Ore 10,00

piazza I Ottobre – LEGAMBIENTE: stands e laboratori per ragazzi

  • Ore 10,00/13,30  piazza I Ottobre Tour dell’Appia a cura dell’ass.ne Maggiolini Partenopei-ACI CASERTAe Gruppo  Studenti di Archeologia Classica – Dip Beni Culturali – Università “Luigi Vanvitelli”

Monumenti :Arco di Adriano, Museo Archeologico dell’Antica Capua,  Anfiteatro, Mitreo, Domus di Confuleius, Domus Degli Orti, Castellum Aquae. Museo Campano ( Capua) Carceri Vecchie (San Prisco) – Conocchia (Curti) info 3457274745/3663490021

  • Ore 10,00/18,30 – Tour dell’Appia Itinerari a cura Gruppo  Studenti di Archeologia Classica – Dip Beni Culturali – Università “Luigi Vanvitelli”

Arco di Adriano, Anfiteatro, Museo Archeologico dell’Antica Capua , Mitreo, Domus di Confuleius, Domus Degli Orti, Castellum Aquae. Museo Campano ( Capua) Carceri Vecchie (San Prisco) – Conocchia (Curti)info 3457274745/3663490021 maggioculturaemonumenti@gmail.com

  • Ore 17,00/19,00 – Domus di Confuleius – Racconto Teatralizzato ass.ne CapuaVetere e l’attore Luigi Cinone – info capuavetereculturale@gmail.com/3476991166

 

Domenica 14Attivita’ culturali sui luoghi dell’Antica Capua

  • Ore 10,00/13,00 chiusura tratto Appia-Arco di Adriano “Associazione ASD Il Gladiatore”

“La Palestra di Spartaco, Il Ludus Magnus di Capua”

  • Ore 10,00/13,00
    • Piazza I Ottobre : LEGAMBIENTE Provincialestands e laboratori per ragazzi, stands Campagna Amica A cura di Coldiretti Caserta Stands Associazione Slow Tourism Campania – sezione regionale, Laboratori Associazione ASD Il Gladiatore” “la Scuola dei Gladiatori di Capua.” Bike Station – Troiano Cicli
  • Ore 10,00/13,00 infoPoint CoopCulture Sirecoop AppiaDay-AnticaCapua Reggia di Caserta –
  • Ore Ore 10,00/13,30 – Tour dell’Appia Maggiolini Partenopei-ACI CASERTAe Gruppo  Studenti di Archeologia Classica – Dip Beni Culturali – Università “Luigi Vanvitelli”

Monumenti:Arco di Adriano, Anfiteatro Campano, Mitreo, Museo Archeologico dell’Antica Capua, Domus di Confuleius, Domus Degli Orti, Castellum Aquae. Museo Campano ( Capua) Carceri Vecchie (San Prisco) – Conocchia (Curti)info 3457274745/3663490021

  • Carceri Vecchie – Comune di San Prisco attivita’ sul sito Archeologico
  • Conocchia – Comune di Curti attivita’ sul sito Archeologico
  • Comune di Capua attivita’ con Capua Sacra – itinerari chiese
  • Real Sito di Carditello – Comune di San Tammaro attivita’ a cura del comune e Fondazione Carditello – aperture 16,00/18,00, info fondazionecarditello.it
  • Museo Maddaloni – Antica Calatia
  • Ore 14,00/18,30 – Tour dell’AppiaItinerari a cura Gruppo  Studenti di Archeologia Classica – Dip Beni Culturali – Università “Luigi Vanvitelli”

Arco di AdrianoAnfiteatro Campano, Mitreo, Museo Archeologico dell’Antica Capua, Domus di Confuleius, Domus Degli Orti, Castellum Aquae. Museo Campano ( Capua) Carceri Vecchie (San Prisco) – Conocchia (Curti)info 3457274745/3663490021 maggioculturaemonumenti@gmail.com

 

 

18 MAGGIO

Giovedì 18 maggio

  • Ore 16,30  Teatro dipartimento di Giustizia Minorile “Andrea Angiulli”  –  Rievocazione del Processo per l’Assassinio di Enrico Gallozzi”  a cura de “UNITRE –Università della Terza Età” .

 

20-21 MAGGIO:  SITI ARCHEOLOGICI DELL’ANTICA CAPUA

Sabato 20

  • Ore 10,30 – da Arco di Adriano a Piazza I Ottobre  sfilata X LEGIO– “ANNIBALE E II GUERRA PUNICA”

Ore 11,30/13,00- 16,00/20,00-  Piazza I Ottobre  e Parco Urbano allestimento Castrum X LEGIO e laboratori (ass.ne Culturalmente) per info 3335034349/3341236503

  • Studenti all’Anfiteatro – maggio dei Libri Lettura ad alta voce, ore 11,00
  • Ore 9,30/18,30 – Monumenti aperti:Arco di Adriano, Anfiteatro Campano, Mitreo, Museo Archeologico dell’Antica Capua, Domus di Confuleius, Domus Degli Orti.con Universita’ –Dipartimento Beni Culturali – corso di Archeologia Classicainfo 3457274745/3663490021
  • Ore 16,00/18,30 – Visita serale ai luoghi dell’Antica Capua con narrazione teatralizzata su alcuni siti ass.ne Capua VetereDomus Degli Orti info capuavetereculturale@gmail.com/3476991166
  • Ore 20,00-23,00 – apertura straordinaria Anfiteatro Campano , visite narrate a cura de “Le Nuvole” ore 20,00/21,00, visita gratuita, max 40 persone. Per info biglietteria Anfiteatro.

 

domenica 21

  • Ore 10,30 – Piazza I Ottobre  X LEGIO – “ANNIBALE E II GUERRA PUNICA” simulazione battaglia

Ore 11,30/13,00 – Piazza I Ottobre/corso A.Moro/corso Garibaldi sfilata X LEGIO , piazza Bovio esibizione X LEGIO (ass.ne Culturalmente) per info 3335034349/3341236503

  • Ore 9,30/18,30 – Monumenti aperti:Arco di Adriano, Anfiteatro Campano, Mitreo, Museo Archeologico dell’Antica Capua, Domus di Confuleius, Domus Degli Orti.con Universita’ –Dipartimento Beni Culturali – corso di Archeologia Classicainfo 3457274745/3663490021
  • Ore 16,00/18,30 – Visita serale ai luoghi dell’Antica Capua con narrazione teatralizzata su alcuni siti ass.ne CapuaVetere Domus Degli Orti info capuavetereculturale@gmail.com/3476991166

 

26-27-28  MAGGIO:  Circuito Archeologico Antica Capua

Venerdì 26

  • Ore 18.30 – Arena Spartacus – Anfiteatro Campano“La memoria degli Elefanti” – Festival della Letteratura nel segno del mito “I am Spartacus: eroi, valorosi e valori“.”I valori del patrimonio culturale italiano”.

In occasione della presentazione del volume del presidente del Consiglio Superiore per i Beni Culturali e Paesaggistici, Giuliano Volpe, “Un patrimonio italiano” (Utet Editore)

Sabato 27

  • Ore 9,30/18,30 – Monumenti aperti:Arco di Adriano, Anfiteatro Campano, Mitreo, Museo Archeologico dell’Antica Capua, Museo, Domus di Domus di Confuleius, Domus Degli Orti.con Universita’ –Dipartimento Beni Culturali – corso di Archeologia Classica – info 3457274745/3663490021

 

Domenica 28

  • Ore 10,00piazza I Ottobre Yoga Bimbi – attivita’ bambini e ragazzi a cura dell’Associazione l’ARNIA
  • Ore 9,30/18,30 – Monumenti aperti:Arco di Adriano, Anfiteatro, Mitreo, Museo, Domus di Confuleius, Domus Degli Orti.con Universita’ –Dipartimento Beni Culturali – corso di Archeologia Classica – info 3457274745/3663490021

–        Ore 21,00 Anfiteatro Campano Pietro Condorelli & Big Band

 

3-4 GIUGNO:  CORTI’n ARTE

Sabato 3

Ore 9,30/ 18,30

  • Monumenti aperti:Arco di Adriano, Anfiteatro Campano, Mitreo, Museo Archeologico dell’Antica Capua, Domus di Confuleius, Domus Degli Orti con Universita’ Dipartimento Beni Culturali – corso di Archeologia Classica, info 3457274745/3663490021

 

  • Ore 10,00/13,00 – 16,00/20,00 Corti in citta’: installazioni artistiche a cura degli artisti:

Mimmo Di Dio, Anna Pozzuoli, Agnieszka Kiersztan, Sergio Gioielli, Maria Gagliardi

  • Piazza Mazzini (aiuole sulla strada) installazione a cura di Agnieszka Kiersztan e Anna Pozzuoli
  • Palazzo Matano corso Garibaldi installazione a cura di Sergio Gioielli
  • Palazzo Actis corso Garibaldi installazione a cura di Maria Gagliardi
  • Palazzo Ventrone corso Ugo De Carolis , installazione a cura di Mimmo Di Dio
  • Teatro Garibaldi visita guidata a cura di Vincenzo Oliviero solo mattina
  • Piazzetta Malatesta corso Ugo De Carolis , installazione artisti Mimmo Di Dio, Anna Pozzuoli, Agnieszka Kiersztan, Sergio Gioielli, Maria Gagliardi

 

  • Ore 16,00/20,00 Piazzetta Malatesta laboratori artistici a cura dell’Associazione “Isola di Arturo”       

 

Domenica  4

Ore 9,30/ 18,30

  • Monumenti aperti:Arco di Adriano, Anfiteatro, Mitreo, Domus di Confuleius, Domus Degli Orti con Universita’ Dipartimento Beni Culturali – corso di Archeologia Classica, info 3457274745/3663490021

 

  • Ore 10,00/13,00 – 16,00/20,00 Corti in citta’: installazioni artistiche a cura degliartisti:

Mimmo Di Dio, Anna Pozzuoli, Agnieszka Kiersztan, Sergio Gioielli, Maria Gagliardi

  • Piazza Mazzini (aiuole sulla strada) installazione a cura di Agnieszka Kiersztan e Anna Pozzuoli
  • Palazzo Matano corso Garibaldi installazione a cura di Sergio Gioielli
  • Palazzo Actis corso Garibaldi installazione a cura di Maria Gagliardi
  • Palazzo Ventrone corso Ugo De Carolis , installazione a cura di Mimmo Di Dio
  • Piazzetta Malatesta corso Ugo De Carolis , installazione artisti Mimmo Di Dio, Anna Pozzuoli, Agnieszka Kiersztan, Sergio Gioielli, Maria Gagliardi

 

  • Ore 16,00/20,00 laboratori artistici a cura dell’Associazione “Isola di Arturo”

 

 

 

10 GIUGNO

Sabato 10

  • Ore 10,30 MACS/Museo Arte Contemporanea Statale – Liceo Artistico via Napoli-vico II – mostra “Mithra Sol Invictus – il Toro nella cultura dei popoli del Mediterraneo”  a cura  di ISIS Righi-Nervi/Liceo Artistico

 

 

 

 

 

 

Nuovi piatti e nuovo chef per il Sun’s Royal Park. C’è subito una medaglia d’oro

CERVINO (AMP). Quella che si respira al Sun’s Royal Park di Cervino è aria di novità, evoluzione e cambiamento. I traguardi che vuole raggiungere la nota ed elegante wedding location sono sempre più ambiziosi, ed uno di questi è rappresentato da un cambiamento che è avvenuto ad inizio anno.

Ad apportare questo nuovo trend, sono stati l’event manager Carmela Carfora e suo marito Salvatore Iaderosa, che hanno voluto l’inserimento di una nuova brigata in cucina, proveniente interamente dalla città di Torre Del Greco.

A dirigere questa nuova equipe di cuochi c’è il famoso Executive Chef Giovanni Ripa, noto soprattutto per la sua ampia creatività in cucina e per la sua fedeltà alla cucina territoriale, reinterpretata dallo chef con grande maestria ed innovazione creativa. Ripa è reduce dalla medaglia d’oro ai campionati italiani di cucina (FOTO)

I nuovi piatti (foto allegate) sono stati presentati proprio in questi giorni e vanno ad arricchire una già vastissima offerta per i palati fini, che da sempre contraddistingue il Sun’s.

L’insediamento del nuovo Executive Chef rappresenta un ulteriore passo in avanti per il Sun’s Royal Park, dimostrando ancora una volta come l’event manager Carmela Carfora sia sempre disposta ad alzare il livello della wedding location, un vero e proprio fiore all’occhiello della Valle di Suessola, del Casertano, ma soprattutto dell’intera Campania.

L’Executive Chef Ripa rappresenta l’eccellenza degli chef italiani, ed è anche team manager della Campania nel Mondo. Si tratta di un ruolo di rilievo assoluto e che ha portato il suddetto ad essere conosciuto in tantissime cucine del mondo. Inoltre, il nuovo Executive Chef è stato insignito di numerosi riconoscimenti a livello internazionale, portando in alto la cucina campana e quella italiana.

Così il Sun’s Royal Park è riuscito a portare in casa sua un autentico fuoriclasse della cucina, conosciuto in tutto il mondo. Sicuramente non sarà stato facile riuscire nell’impresa perchè l’Executive Chef è sempre stato molto ricercato ed ambito da numerosi ristoranti di grande fama. Ma alla fine l’insediamento di Giovanni Ripa con la sua intera brigata nelle cucine del Sun’s Royal Park rappresenta un passo decisamente in avanti, e che rispecchia la voglia dell’event manager Carmela Carfora di raggiungere traguardi sempre più importanti con l’obiettivo di offrire un prodotto di alta qualità per tutti coloro che scelgono questa location per i momenti più importanti del proprio percorso.